INFO
 

INDIRIZZO:
Via Accademia delle Scienze, 5
Torino
 
INFORMAZIONI:
Tel. 011 5641713
011 5641710

Fax 011 549547
 
 
ARCHIVIO STORICO
 
Tel.: 011 5641713/710
Fax: 011 549547

Orari di apertura: su appuntamento

Direttore: Alessandra Lanzoni
alessandra.lanzoni@beniculturali.it
Collaboratori: Dario Marcatto, Diego Mirenghi
dario.marcatto@beniculturali.it,
diego.mirenghi@beniculturali.it

L’archivio storico o “archivio Gabrielli” riunisce le carte prodotte dall’Ufficio nelle sue funzioni amministrative e di tutela territoriale a partire dagli anni Venti del XX secolo fino al 1966, anno del collocamento a riposo della Soprintendente Noemi Gabrielli. Non mancano però esempi di documenti anteriori al 1920, in qualche caso anche ottocenteschi, o posteriori al 1966, data che si è posta come limite indicativo di un fondo che trova la sua caratterizzazione proprio nell’attività di Noemi Gabrielli.
Il fondo inizia con le attività dell’allora “Regia Soprintendenza all’Arte Medievale e Moderna” per le province di Alessandria, Aosta, Asti, Cuneo, Genova, Imperia, La Spezia, Novara, Savona, Torino e Vercelli. Nel 1939 e nel 1948 le province non piemontesi vengono assegnate agli uffici regionali liguri e valdostani di nuova costituzione, con il trasferimento dei relativi archivi. A Torino rimane la Soprintendenza alle Gallerie, che conserva questa denominazione per tutta l’epoca Gabrielli.
Per tutto il periodo relativo alla documentazione presente nel fondo, la Soprintendenza si articola in “Ufficio della Soprintendenza” vero e proprio, “Ufficio di Esportazione” e “Musei dipendenti” (Galleria Sabauda e, dal 1956, Armeria Reale). Le carte prodotte rispecchiano in toto questa partizione; ad esse si aggiungono i documenti relativi alle commissioni provinciali e agli ispettori onorari.
Presso l'Armeria Reale è conservato l'archivio storico del museo con serie che vanno dalla sua fondazione nel 1837 fino al 1943.

pdf_logo  Regolamento Archivi Soprintendenza

icon_logo  Modulo di richiesta consultazione
 
INFO
 
 
URP